Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sole 24ore, la mappa delle imprese in Italia: la vocazione della Liguria

Più informazioni su

Liguria. La vocazione della Liguria? Non è più industriale. Il numero di imprese per il settore industria è infatti poco sopra le 1000 (1.034), ma sono i servizi con oltre il 50% di peso percentuale e 2.322 imprese a descrivere al meglio la regione negli ultimi anni. Seguono il commercio (17,38%) e l’intermediazione finanziaria con un buon 4,01%, un dato comunque alto per un settore non molto sviluppato nel paese. Solo la Lombardia infatti fa meglio con il 4,64%.

Quanto alla percentuale di addetti per settore: quasi il 40%, 55.504 è rappresentato dall’industria. Il commercio, con 14.900 rappresenta il 10,60%, mentre i servizi a quota 63.016 piazzano la Liguria al quinto posto tra le regioni italiani con il 44,82%. Infine i 7.181 addetti per l’intermediazione (5,11%).

Sono i dati riportati dal Sole 24 ore su un’indagine Istat che analizza i gruppi di impresa in Italia. “La fotografia dell’Istat è utile perché conferma l’idea che abbiamo del nostro tessuto imprenditoriale – si legge sul quotidiano economico – Poche strutture di grandi dimensioni con rilevante peso economico e molti gruppi di piccola e piccolissima dimensione. I gruppi con almeno 500 addetti rappresentano solo l’1,5% ma pesano in termini di addetti per il 57,6%”.