Quantcast
Cronaca

Da Rivarolo a Casarza Ligure, ladri scatenati nel genovese: bottini da decine di migliaia di euro

auto carabinieri

Genova. Ladri scatenati nel genovese. Da Rivarolo a Quarto, i soliti ignoti non hanno risparmiato la provincia, portando a casa bottini da diverse decine di migliaia di euro. Il colpo più grosso a Casarza Ligure: nella notte, dopo aver forzato una finestra di un magazzino di via Villa Ragone, i malviventi hanno rubato alcuni computer, parti di arredamento per il bagno e per gli uffici, per un valore di 15.000 euro.

Ma anche nel quartiere genovese di Rivarolo il bottino non è stato magro. La proprietaria di casa di via P. Negrotto Cambiaso, una 59enne, ha trovato la casa svaligiata: una volta dentro i ladri avevano fatto man bassa di oggetti in oro per 10.000 euro.

Infine altra amara sorpresa per un architetto genovese di 61 anni: il suo studio di via delle Campanule a Quarto, aveva subito la “visita” sgradita dei soliti ignoti. L’equipaggio del Nucleo Radiomobile, sul posto, hanno trovato la porta a vetri al primo piano forzata. Dall’ufficio mancavano 3 computer. Danno da quantificare.