Quantcast
Cronaca

Pra’, lascia i bimbi soli in casa senza luce e riscaldamento: 29enne denunciata

200 anni carabinieri

Pra’. Incurante del cattivo tempo, ha lasciato il figlio e i nipoti minorenni in casa da soli. Per questo motivo i carabinieri dell’aliquota Radiomobile della Compagnia di Arenzano, hanno denunciato una 29enne, residente in via Vittorini a Prà, per abbandono di minori.

La donna, nonostante le avverse condizioni climatiche, si è recata al lavoro e ha lasciato incustoditi presso la propria abitazione, senza energia elettrica e riscaldamento, il proprio figlio insieme a due cugini. I ragazzini, in preda la panico, hanno contattato la nonna, che a sua volta ha chiamato i carabinieri richiedendo il loro intervento.

Più informazioni