Quantcast
Sport

Pallavolo, Serie D maschile: colpo Fulgor in trasferta, nel girone B dominio del fattore camporisultati

pallavolo maschile

Lavagna. Ha preso il via sabato 1 novembre il campionato regionale di Serie D, quest’anno suddiviso in due raggruppamenti. Nel girone A tutti gli incontri sono terminati in 4 set; nel girone B tutti in 3 set.

Nel raggruppamento del levante dominio del fattore campo, con Genova e provincia che batte La Spezia per 3 a 0. L’Acli Santa Sabina, nel palasport di Quarto, ha avuto la meglio sull’Avis Futura Bertoni. I biancoblù del presidente Luca Mastropietro sono andate in crescendo, faticando un po’ nel primo set fino ad arrivare a dominare il terzo.

Tutto facile per il PSM Rapallo che alla Casa della Gioventù ha liquidato lo Zephyr Trading, seconda squadra del team spezzino che gioca in Serie B2. Il fatto che il set più “equilibrato”, il primo, sia terminato con il risultato di 25 a 14 la dice lunga sull’andamento del match.

Mentre la squadra di Serie C è partita con il piede sbagliato, l’Admo Volley si consola con la propria seconda formazione maschile che, con una prova convincente, ha superato in 3 set l’ostacolo Luni Project. Questo il tabellino della formazione guidata da Cremisio: Panchieri 1, D. Lagomarsino 4, Saperdi 1, Attanasio 4, Solari 10, Panesi 11, Pianigiani, Baciocco 6, Daneri 1, Chiesa, Lagomarsino 8, L. Cavanna.

Non si è giocato l’incontro tra Spedia Volley e Albaro Nervi, per il mancato arrivo della formazione ospite, per la quale si profila una sconfitta a tavolino.

Nel girone del ponente, a Loano, i padroni di casa si sono arresi alla Fulgor, nonostante un buon avvio. I ragazzi allenati da Bruno Croce e Salvatore Castiglia, infatti, hanno vinto il primo set per 29 a 27. I genovesi hanno reagito splendidamente, lasciando i loanesi a 10 nel secondo parziale. La chiave di volta si è avuta nel terzo parziale, vinto dagli ospiti con il minimo scarto. La squadra di Pontedecimo, forte del vantaggio acquisito, ha chiuso i conti in proprio favore nel quarto set.

Clicca qui per vedere risultati e classifica del girone A.