Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallavolo, Serie B2: Normac AVB, pronto riscatto con un 3-0 al Galliate risultati fotogallery

Genova. La Normac AVB impiega poco più di un’ora al PalaMaragliano di Genova Prato per avere ragione della DKC Galliate, in una partita combattuta solo nel primo set, terminato 25 a 21 per le padrone di casa. Nelle altre due frazioni di gioco la Normac AVB si è sempre mantenuta avanti nel punteggio, chiudendole entrambe con parziali molto netti: 25/15 e 25/18.

Partono bene le genovesi con Barbara Rotterdam al palleggio, la capitana Daria Agosto come opposto, Chiara Bortolotti e Martina Bianchi centrali, Giulia Bilamour e Silvia Truffa in banda e Francesca Mangiapane libero. Un’ottima Rotterdam distribuisce i palloni alle attaccanti con grande intelligenza e i punti arrivano soprattutto da Bilamour (19) e Agosto (14), ma tutte le altre non sono da meno.

La linea difensiva guidata da Mangiapane non fa cadere praticamente nulla e gli errori in battuta che si erano evidenziati nelle precedenti partite sono quasi scomparsi. In campo nel secondo set Elisa Botto su Mangiapane, mentre nel terzo entrano Elisa Fanelli a dare il cambio a Truffa e Alice Bernardelli al posto di Bianchi.

Al termine dell’incontro un Matteo Zanoni visibilmente soddisfatto della prestazione della sua squadra dichiara: “La mia più grande soddisfazione è in ciò che non si vede e cioè nella quantità e qualità del lavoro che dal lunedì al venerdì svolgono tutte le tredici giocatrici. Quando si riesce a lavorare così le prestazioni arrivano”.

Zanoni ritorna anche sull’incontro con il Remarcello Vigevano, fino ad oggi l’unica sconfitta della sua squadra. “Sono comunque soddisfatto di come avevamo giocato sabato scorso – afferma -. la strada è ancora lunga, ma andando avanti così potremo toglierci delle soddisfazioni e divertirci”.

Il presidente Carlo Mangiapane non nasconde il proprio gradimento al cammino fino ad oggi compiuto dalla sua squadra: “Nove punti in quattro partite sono un buon risultato; bisogna rimanere così, concentrate e convinte, e continuare su questa strada”.

In classifica la Normac AVB sale in quarta posizione, grazie ad un quoziente set migliore rispetto a Fim Group Bodio Lomnago e Cuneo Granda Volley. La graduatoria pare già spaccarsi in due tronconi, con le prime sei formazioni che sembrano avere qualcosa in più rispetto al resto delle concorrenti.