Quantcast
Sport

Pallavolo, C maschile: esordio ok per Colombo Genova e Olympia PGPrisultati

Colombo Volley

Genova. Giornata inaugurale senza tie-break nel massimo campionato regionale maschile: cinque squadre hanno conquistato l’intera posta in palio, altre cinque sono rimaste a bocca asciutta. Fermo per riposo, dato che il girone è composto da undici formazioni, l’Avis Finale.

Parte con il piede giusto la Colombo Genova (nella foto), ricomparsa nel panorama pallavolistico. I bianconeri del presidente Paolo Noli, al “Lago Figoi”, hanno debuttato superando in 3 set la Spinnaker Albisola, seconda squadra della società che milita in Serie B2. I ragazzi condotti da Massimo Minetto hanno soffero un poco nel primo set, poi hanno preso fiducia ed imposto il loro gioco.

Dopo la fugace esperienza nelle categorie nazionali, il Cus Genova ha fatto ritorno in Serie C regionale. Ad Albaro il team biancorosso si è arreso in 3 set all’ambiziosa Grafiche Amadeo Sanremo.

Cade davanti al proprio pubblico, a Lavagna, anche l’Admo Volley, piegato per 3 a 1 dallo Spedia. Iandolo e compagni hanno lottato per tre set alla pari con gli spezzini, per poi arrendersi nel quarto, dominato dalla giovane compagine ospite.

Buona la prima per l’Olympia PGP. Ai Capannoni di Voltri la formazione di mister Giordano Siccardi ha dato vita, con il Villaggio, ad una partita combattuta. I padroni di casa sono andati sul doppio vantaggio, aggiudicandosi due set appassionanti. I chiavaresi hanno reagito vincendo il terzo set in maniera netta, ma nel quarto i voltresi sono ripartiti con la giusta determinazione, centrando l’obiettivo dei 3 punti.

La Sabazia, che ha fatto ritorno quest’anno in Serie C proseguendo nella sua altalena tra Serie B2 e Serie D, ha esordito alla Spezia. I gialloblù non sono riusciti a dare continuità ad un’ottima partenza, con il primo set vinto in scioltezza, e sono stati battuti 3 a 1 dall’Avis Turistar. Per i vadesi rammarico per un paio di cartellini subiti, uno giallo e uno rosso, che hanno complicato la loro partita.