Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallavolo, B2: la Normac AVB si arrende alla favorita Vigevano dopo un’intensa battaglia risultati foto

Genova. La Normac AVB perde in casa una partita combattuta allo spasimo contro la Remarcello Farmabios Vigevano, la squadra che, nei pronostici precampionato, era data come la favorita del torneo.

Partono bene le genovesi, che schierano Barbara Rotterdam al palleggio, la capitana Daria Agosto come opposto, Chiara Bortolotti e Martina Bianchi centrali, Giulia Bilamour e Silvia Truffa in banda, Francesca Mangiapane libero.

Battute efficaci che mettono in difficoltà le avversarie, buone difese e attacchi coraggiosi, senza remore, danno la vittoria (25/15) nel primo set alla squadra guidata da Matteo Zanoni.

La situazione si ribalta nella seconda frazione con la Remarcello Farmabios che chiude 25 a 12 a suo favore, in maniera molto agevole.

Il terzo set, così come il quarto, è caratterizzato da scambi prolungati con le due squadre che attaccano e difendono con caparbietà tutti i palloni: le alzate di Rotterdam permettono a Truffa e Bianchi di sfoderare ottime prestazioni; Billamour, Bortolotti, Agosto e Mangiapane reggono il peso di ricezione e attacco.

Il terzo parziale vede prevalere le lombarde per 21 a 25. Il quarto set è il più combattuto dell’incontro. Si arriva ad un finale punto a punto, nel quale le genovesi falliscono più di un’opportunità di andare al tie-break e al tempo stesso riescono ad annullare palle match alle rivali. Sul 28 a 29, però, capitolano e sono le ragazze del Vigevano a portare a casa i 3 punti in palio.

Nel corso dell’incontro, tra le locali, sono entrate in campo anche Simona Colucci, Elisa Fanelli, Silvia Roberto e Alessandra Turci.

C’è rammarico nel team genovese per qualche errore di troppo, specie in battuta, e per non essere riusciti a sfruttare i set point a disposizione che avrebbero portato al tie-break. Resta comunque la sensazione che sia possibile disputare un ottimo campionato.

A seguito della prima sconfitta, la Normac AVB scende al sesto posto in una classifica ancora compatta. Il gruppo di coach Matteo Zanoni tornerà presto al lavoro in vista della partita di sabato 8 novembre, in programma ancora a Prato, contro il DKC Volley Galliate.