Quantcast
Sport

Nuoto, categoria M70: nuovo record italiano nei 1500 metri stile libero per Salvatore Deiana

Salvatore Deiana

Rapallo. Non perde un colpo Salvatore Deiana. L’atleta della Rapallo Nuoto centra l’ennesimo record nelle “Distanze Speciali Liguria” (800 e 1500 sl), competizione che si è tenuta ieri, domenica 9 novembre, nella piscina genovese della Sciorba.

Deiana ha stabilito il nuovo record italiano nei 1500 metri stile libero (categoria M70), con il tempo di 22’38″30: l’ennesima impresa del nuotatore gialloblù, classe 1943.

Quello conquistato ieri nella piscina genovese della Sciorba è l’ennesimo titolo iridato dopo quelli centrati l’8 marzo 2013 in Francia, nella piscina di Chartres (quando è salito sul primo gradino del podio andando a vincere gli 800 stile libero sempre nella categoria Master 70, stabilendo il nuovo primato sulla distanza in vasca corta), e ancora il 4 maggio 2013, nei 1500 stile libero (in vasca lunga) nell’ambito del “Trofeo My Sport” e nei 1500 metri stile libero in vasca corta ai campionati regionali liguri Master – Open di Nuoto Master, lo scorso febbraio. Ieri, Deiana è salito sul gradino più alto del podio anche negli 800 stile libero (M70).

Bene anche gli altri atleti master della Rapallo Nuoto. In ambito maschile, Maurizio Mora è primo classificato negli 800 stile libero (categoria M35), sulla stessa distanza Raffaele Viani è secondo nella M50, Diego Zamorani è primo nella M60 e conquista la medaglia d’oro anche Vittorio Conti nella M65.

Nei 1500 metri, ancora Mora è primo nella categoria M35. Bronzo per Paolo Piredda (M40) e Raffaele Viani (M50), medaglia d’oro per Diego Zamorani (M60) e Vittorio Conti (M65), mentre Livio Alessandri si piazza al secondo posto nella M75.

In campo femminile, negli 800 stile libero Michela Quercini e Valeria Lavoratori si piazzano rispettivamente al secondo e terzo posto nella M40. Nei 1500 stile libero, ancora Quercini sul podio, questa volta è medaglia d’oro (sempre nei M40), seguita da Annarita Chino.

Più informazioni