Quantcast
Cronaca

Mettono fuori uso l’allarme e fanno razzia: ennesimo furto all’impianto polisportivo La Sciorba

impianto polisportiva sciorba

Genova. Furto nella notte presso l’Impianto Polisportivo La Sciorba, il terzo nel giro di poco tempo: divelta l’Area Ristoro e scassinato e reso fuori uso con schiumogeni il sistema di allarme. Sono stati inoltre rubati gli incassi dei distributori automatici dell’area ristoro ed il televisore nuovo da 70 pollici.

E’ questa la triste sorpresa che il responsabile dell’Impianto, per la terza volta in breve tempo, ha potuto constatare questa mattina all’apertura della struttura sportiva.

Si tratta dell’ennesimo furto “ragionato” che avviene dopo importanti manifestazioni sportive che presumono un afflusso consistente di pubblico e un incasso importante, che viene però sempre ritirato preventivamente al termine di ogni gara sportiva. I danni vandalici sono però consistenti. E’ stato così la prima volta dopo l’amichevole contro la Prima Squadra e anche la seconda e terza volta, dopo il derby della Primavera, l’ultimo in ordine di tempo giocato sabato 1° novembre. Per evitare altre spiacevoli sorprese, si provvederà immediatamente a potenziare il sistema di allarme dell’impianto.

Grande amarezza da parte del Consorzio Genoa SportCity che, nonostante la cura e dedizione che rivolge costantemente per migliorare e garantire il perfetto funzionamento dell’Impianto e la continua manutenzione, si trova ormai troppo spesso a dover subire danni più o meno ingenti per mano di ladri e vandali.
Ciò a poche settimane dai lavori di manutenzione straordinaria dovuti ai danni provocati dall’alluvione che ha colpito la città e l’Impianto Sportivo, collocato a pochi metri dal torrente Bisagno.

Più informazioni