Quantcast
Cronaca

Maltempo in arrivo e allerta 1 dalle 18 di domenica: precipitazioni forti e temporali persistenti previsioni

Pioggia

Genova. Dopo un sabato di sole il maltempo sta per tornare prepotentemente sulla Liguria. La protezione civile ha emanato lo stato di allerta 1 dalle ore 18 di domani, domenica 9 novembre, fino alla mezzanotte tra lunedì e martedì su tutto il territorio regionale.

Il fronte perturbato, in arrivo dall’Atlantico e attualmente sull’Europa occidentale, porterà sulla Liguria i fenomeni prefrontali già nella seconda parte della giornata di domani. La configurazione sinottica prevista (area depressionaria centrata sulle Baleari a Ovest, mentre a Est rimonta l’alta pressione sui paesi balcanici e sull’Italia meridionale) crea le condizioni per il verificarsi di linee di convergenza anche sulla nostra regione: l’ipotesi più probabile è che venti freddi da nord soffieranno prevalentemente sul ponente ligure, contrapposti a venti umidi da sud che interesseranno soprattutto il levante.

In un contesto di partenza caldo-umido sul Mediterraneo, l’azione combinata dei venti, che interagiranno con le particolari caratteristiche dei monti e dei bacini liguri, comporta, insieme ai venti e alle precipitazioni diffuse con quantitativi areali fino a elevati, un’alta probabilità di temporali forti e organizzati, anche persistenti. Da metà giornata – si legge nel comunicato, in riferimento alla giornata di domani – precipitazioni diffuse da ponente. Da sera intensificazione delle precipitazioni fino a forti e aumento dell’instabilità con alta probabilità di temporali forti e organizzati e persistenti”.

Relativamente a lunedì, “precipitazioni diffuse e persistenti di intensità tra moderata e forte con cumulate elevate. Forte instabilità con un’alta probabilità di rovesci o temporali forti e organizzati, anche persistenti “. “Tenuto conto dell’elevato grado di bagnamento del suolo prossimo alla completa saturazione nella maggior parte del territorio regionale e dei risultati delle corse modellistiche idrologiche odierne – conclude l’Arpal -, si valuta una criticità moderata diffusa su tutte le categorie comunali di tutte le zone di Allerta a partire dal pomeriggio di domani 9 novembre 2014″.

Per la giornata di martedì è previsto ancora tempo perturbato con precipitazioni diffuse e persistenti.

Più informazioni