Quantcast
Cronaca

Maltempo, frane e frazioni isolate: situazione ancora difficile nell’entroterra

frana san colombano sp 42

Fontanabuona. Resta difficile la situazione delle viabilità nell’entroterra di Chiavari, in particolare nel Comune di San Colombano. Oltre due famiglie in località Scaruglia, le frazioni di Vignale, Pian Soprano e San Martino del Monte, risulta completamente impraticabile la località Serè di Baranzuolo in Val Cichero che isola un abitante. Nel frattempo si aggrava il vasto cedimento sulla S.P.42 del Passo di Romaggi in prossimità del bivio per la località Otturaie. Il rischio è che non possano più transitare gli autobus e gli scuolabus, quindi serve un intervento urgente.

Risultano a tutt’oggi sfollate: un’anziana a Bavaggi per l’esondazione di un rivo, una famiglia in località Maggi per l’esondazione del torrente Lavagna di un mese fa, una famiglia in località La Pozza per un vasto movimento franoso che si è riversato sulla loro abitazione. Numerose strade frazionali, inoltre, sono chiuse a Mezzanego e Borzonasca.

Per quanto riguarda Sestri Levante è ancora chiusa la strada per Moneglia e il transito avviene o attraverso l’autostrada con uscita a Deiva oppure attraverso la tortuosa strada del Bracco.