Quantcast
Cronaca

Maltempo, allagamenti a Genova e nel Levante centinaia di persone ancora senza luce: allerta 2 fino alle 15

Genova. Resta l’allerta 2 fino alle 15 di oggi e la pioggia ha continuato a scendere battente anche questa notte. Per fortuna non si sono verificate particolari criticità a Chiavari e nel suo entroterra, zona colpita dall’alluvione lunedì notte e dove una frana ha travolto un’abitazione, a Leivi, uccidendo una coppia di anziani.

Allagamenti sono segnalati nella zona di Cornigliano e i torrenti Varenna a Pegli e il Polcevera a Cornigliano stanno raggiungendo la soglia di guardia; il Leira, che attraversa Voltri, nella zona di Molinetti ha superato il livello di guardia con qualche allagamento. Per quanto riguarda il centro, qualche sottopasso allagato.

Nel Levante, invece, sono un migliaio le utenze senza corrente elettrica a Chiavari, Lavagna, Carasco, Cogorno, Leivi e Rapallo colpite dall’alluvione. Lo spiega l’Enel, che ha messo in azione circa 50 tecnici in stretto contatto con le Sale di crisi, Comuni, Prefettura e Protezione Civile.

Oltre il 95% della clientela interessata è stata rialimentata dice Enel, “per la restante parte i tempi di ripristino sono determinati dalle difficoltà che si stanno incontrando per liberare dall’acqua e dal fango le cabine di distribuzione gravemente colpite”. Per far fronte all’emergenza sono già stati trasportati nell’area colpita 20 gruppi elettrogeni.