Quantcast
Cronaca

L’Università di Genova al Salone Orientamenti 2014: “Strumento per costruire il futuro dei nostri giovani”

università di genova

Genova. L’Ateneo genovese è coinvolto, ormai da diversi anni, nell’organizzazione del Salone Orientamenti a cui partecipa con molte attività per assumere un ruolo costante e fondamentale nel processo di orientamento degli studenti che si immatricolano all’Università, per supportarli
durante il corso di studi e per accompagnarli nel mondo del lavoro.

“Il processo di orientamento – dichiara il Rettore Paolo Comanducci – rappresenta una delle fasi più delicate del percorso formativo di ogni studente. Sono felice di poter partecipare a questa iniziativa nei primi giorni del mio mandato”.

Nell’ambito di Orientamenti l’Ateneo è presente con: lo Stand di Ateneo, per l’orientamento agli studi universitari con le presentazioni dell’offerta formativa e gli strumenti per la scelta, le opportunità per studiare all’estero con il programma comunitario Erasmus +, i percorsi di alta formazione (dottorati di ricerca, master, scuole di specializzazione e corsi di perfezionamento), ECDL.

Lo Stand per la presentazione dei servizi che l’Ateneo offre agli studenti con disabilità e agli studenti con disturbi specifici dell’apprendimento, nel percorso degli studi universitari; un’area test e colloqui con la possibilità di svolgere test di orientamento alla scelta e colloqui individuali di orientamento; uno Stand per la presentazione dei servizi per il Placement e per l’orientamento al lavoro; uno Stand per la presentazione dei tirocini all’estero nell’ambito del programma

Erasmus+ traineeship: uno stand del Comitato per le pari opportunità che promuove le azioni attuate dall’Ateneo per offrire pari opportunità agli studenti universitari. Inoltre saranno presenti gli stand delle aree disciplinari di ogni Scuola universitaria, dove sarà possibile incontrare studenti e docenti, ritirare materiale informativo specifico ed acquisire informazioni anche sulle prospettive di occupazione. Durante la manifestazione si svolgeranno ogni giorno le presentazioni dei corsi di studio.

Tra le altre iniziative a cui parteciperà l’Università di Genova:
SPIN-OFF UNIVERSITARI – NUOVE OPPORTUNITÀ PER I GIOVANI: TESTIMONIANZE – Per scoprire come fare impresa all’Università di Genova
PREMIAZIONE IRIS (Indicatore di Rendimento Interfacoltà Studenti) – Verranno premiati gli studenti che hanno dimostrato un eccellente rendimento universitario durante il primo anno di corso di studi. Il premio verrà anche attribuito alle scuole secondarie di secondo grado di
provenienza.

FORUM INTERNAZIONALE SULL’ORIENTAMENTO 2014 – Le esperienze di orientamento in garanzia giovani. L’iniziativa è promossa dalla IX Commissione Istruzione, Formazione, Lavoro della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e dalla Regione Liguria, con il supporto scientifico dell’Università di Genova e dell’ISFOL (Istituto per lo Sviluppo della Formazione Professionale dei Lavoratori); il Forum è un’importante occasione per affrontare tutte le tematiche relative alle politiche dell’orientamento anche nell’ottica di sviluppare azioni e
misure a favore dei giovani.

L’UNIVERSITÀ PRESENTA LE OPPORTUNITÀ DI STUDIO ALL’ESTERO (FRANCIA E STATI UNITI) – Nell’ambito di tale iniziativa verranno illustrate le opportunità di studio e di specializzazione in Francia e negli Stati Uniti, in particolare del Programma per Borse di studio Fulbright.

INTERNATIONAL CAREER DAY – Quest’anno tale iniziativa, con un profilo internazionale, si svolge per tre giorni durante i quali, diplomati, laureandi e laureati potranno incontrare i rappresentanti delle aziende partecipanti, svolgere brevi colloqui conoscitivi, consegnare il proprio curriculum vitae, conoscere le opportunità di inserimento professionale offerte, i profili ricercati, le competenze richieste, le modalità di selezione utilizzate.

LABORATORI GENITORI, quest’anno verranno realizzati laboratori per genitori di giovani studenti che devono scegliere l’università; obiettivo è quello di fornire strumenti utili per supportare efficacemente i loro figli nella scelta del percorso di studio universitario.

SAILOR è la nave dell’orientamento ai mestieri e alle professioni del mare, quella su cui si imbarcheranno da Genova 350 studenti liguri e di altre regioni, provenienti dagli istituti nautici e turistici/alberghieri, e che salperà sabato 8 novembre, al termine della tre giorni del Salone Orientamenti. Meta del viaggio sarà Palermo; il ritorno è previsto per la sera dell’11 novembre. Quattro giorni di navigazione alla scoperta delle professioni del mare, una vera e propria esperienza di alternanza scuola-lavoro dove la nave diventa azienda, con un’immersione nel mondo della nautica a cui partecipa attivamente, tra gli altri partner – in primis la Regione Liguria – anche l’Università di Genova con laboratori condotti da docenti e tutor e con operatori per presentare le alte professionalità del mare e i corsi liguri correlati.

Più informazioni