Quantcast

L’allerta meteo cancella tanti eventi: gli appuntamenti del fine settimana a Genova

Genova. Agg.h.15.49. Annullati gli appuntamenti di oggi del Festival dell’Eccellenza Femminile.

La pioggia e il vento stanno flagellando Genova e la sua Provincia e con l’allerta meteo 2 sono stati cancellati molti eventi.  Nonostante questo gli appuntamenti non mancano. Fino al 25 novembre torna a Genova il Festival dell’Eccellenza al Femminile con una IX Edizione intitolata “La Conciliazione. Uomini e donne nel Terzo Millennio”. La location centrale per lo svolgimento di incontri, tavole rotonde e dibattiti sarà Palazzo Doria Spinola, dove sarà allestita la mostra “Liguria. Patrimonio Immateriale”: esposizione di prodotti eccellenti dei territori dei comuni della provincia di Genova (http://www.eccellenzalfemminile.it/).

Stasera (sabato 15) a Villa Croce (ore 18-20), con la consueta scanzonata ironia il duo italiano Goldschmied e Chiari (Sara Goldschmied e Eleonora Chiari) racconta in “La democrazia è illusione”, come durante la Guerra fredda le pratiche dei servizi segreti occidentali emulassero l’inganno e la simulazione inventati dai grandi illusionisti e maghi dell’epoca, esercitando un persuasivo controllo sui cittadini trasformati in spettatori ignari dei ‘trucchi’ del potere.

Per quanto riguarda i musei, a quello di Sant’Agostino, domani (domenica 16 novembre, ore 17”: “L’autunno del Medioevo Suoni e colori di un´epoca sospesa tra grandezza e declino”. Incontro-concerto nell’ambito Rassegna “Suoni d´Arte. Festival di Musica Antica”, a cura dell´Ensemble Il Concento. Alle 17.30, “Un pianoforte per Beethoven”, Concerto con Marco Vincenzi, pianoforte. Nell’ambito della Rassegna “Le vie del barocco. XXI Festival Int.le di Musica da Camera”, a cura del Collegium Pro Musica. L’incasso del concerto verrà devoluto in beneficenza alla Comunità di S. Egidio. (Info: 0108603597/3356314095) .

A Palazzo Ducale continuano invece le mostre di Frida Kahlo e Diego Rivera e quella di Nickolas Muray.

Passando ai Teatri, Stasera (sabato 15) alle 21, “Le trame del legno”; Il contrabbasso di Federico Bagnasco: sperimentazione e virtuosismo, tra acustico ed elettronico. Eutopia Ensemble, Le strade del suono. Domani (domenica 16), invece, alle ore 16 “L’Isola del Tesoro, Testo e regia Luca Ciancia: Liberamente tratto da “l’Isola del Tesoro” di R. L. Stevenson, uno spettacolo comico e avventuroso dove, tra colpi di scena e misteri da dipanare, attori e spettatori salperanno insieme per una fantastica caccia al tesoro.

Al Politeama, fino a stasera (sabato 15) va in scena Enrico Brignano con Evolushow., mentre al Teatro Garage (stasera e domani), c’è “Sinceramente bugiardi”: le vicende di due coppie intessute con il tipico gusto anglosassone dell’equivoco e del colpo di scena, finiscono per intrecciarsi, dando spazio al più puro divertimento.

Il Teatro della Maddalena ha pensato per questo fine settimana a una programmazione a misura di tutti, bimbi, ragazzi e adulti. Si inizia oggi, sabato 15, con la maratona fotografica, concorso aperto a chiunque desideri, tramite la fotografia digitale e lo smartphone, guardare con occhio diverso la città e condividere una giornata con chi ha la sua stessa passione. L’appuntamento è alle 10 presso il Teatro Altrove per la consegna dei temi; al termine della competizione, ogni
concorrente potrà consegnare 4 immagini scattate durante la maratona. Le fotografie verranno visionate da una giuria di esperti e fotografi, che premierà gli scatti migliori. A fine mese, le foto più belle verranno esposte in una mostra collettiva allestita presso il teatro.

Sempre al Teatro Altrove, stasera (sabato 15) alle alle 20.30 una serata a misura di famiglia: ogni portata verrà introdotta da una fiaba letta ad alta voce. Una fiaba-antipasto, quindi, una fiaba-primo, una fiaba-secondo e una fiaba-dolce. Per finire in bellezza, una fiaba della buona notte, con la tisana offerta da noi. Ancora un evento pensato per le famiglie domenica 16 alle ore 16 con lo spettacolo teatrale Mon amour, mon amie, di e con Arianna D’Ambrini e Elisa Occhini. Perfetto per i bambini dai 4 anni in su.

Poker d’assi per Belo Horizonte, con Antonio Ornano , stasera (sabato 15) alle 21.30 al Teatro Instabile.

Al Teatro Rina e Gilberto Govi, infine, stasera (sabato 15, alle ore 20,30): “A pancia in su”, Teatro per ragazzi, mentre domani (domenica 16) alle ore 15, Compagnia teatrale I Gobbi in “Manezzi pè maià ‘na figgia” di Nicolò Bacigalupo. Regia di Kito Gobbi.