Quantcast
Sport

Ginnastica artistica femminile, brilla l’Andrea Doria: quarta in C1 e settima in C2

Andrea Doria

Genova. Ottima prestazione, sia in Serie C1 che in Serie C2, per l’Andrea Doria a Jesolo, in Veneto, in occasione della fase nazionale dei campionati Allieve di ginnastica artistica femminile.

Nei gironi di qualificazione le ginnaste doriane delle istruttrici Francesca Panu, Giorgia Piga e Silvia Pezzati si classificano al secondo posto, quindi nettamente tra le prime 10 società di Serie C1 e tra le prime 15 di Serie C2, centrando l’obiettivo della qualificazione.

Meno brillanti le altre squadre liguri, ben lontane dalla qualificazione alla finale. In Serie C2 la Pro Chiavari termina la gara al 32° posto complessivo, in Serie C1 25ª la Sampierdarenese, 30° e 31° posto rispettivamente per l’Auxilium e la Savonese, 37ª la squadra del Canaletto.

In finale, in Serie C2, le giovanissime Vittoria Malaspina e Caterina Pittaluga, all’esordio in un contesto di così alto livello, dimostrano tutto il loro valore chiudendo al settimo posto assoluto. Il successo è andato alla Gymnasium Treviso, seguita da La Coccinella, Artistica ’81 Trieste “A”, Brixia Brescia “A”, Artistica ’81 Trieste “B”, Udinese.

In Serie C1 tocca invece alle veterane e più esperte Elena Corsi, Asia D’Amato e Alice D’Amato sfiorare di pochissimo il podio con un brillante quarto posto. Sono precedute solamente da Brixia Brescia, Artistica ’81 Trieste e WSA San Benedetto del Tronto.

“Un po’ di rammarico per un bronzo che poteva essere alla loro portata ma che nulla toglie alla prestazione e al valore dei giovani talenti dell’Andrea Doria” è il commento di Silvia Pezzati.