Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Gettoni di presenza, il Municipio Centro Est risparmia 15 mila euro e li utilizza per borse lavoro e manutenzione territorio

Più informazioni su

Genova. Anche nel 2014 è proseguita la politica di risparmio, intrapresa dal consiglio del Municipio Centro Est e sostenuta dall’impegno di tutti i consiglieri, che ha consentito di incrementare le risorse per il contrasto alla povertà, al sostegno ai soggetti deboli ed alla realizzazione di piccoli interventi di manutenzione.

Quest’anno il Municipio ha risparmiato circa 15 mila euro dal budget destinato al pagamento dei gettoni di presenza ai Consiglieri Municipali per la loro partecipazione alle sedute di Consiglio e di Commissioni Municipali. I risparmi saranno utilizzati per attivare borse lavoro rivolte a persone in difficoltà che opereranno sul territorio municipale ed all’acquisto dei materiali necessari a realizzare gli interventi di manutenzione.

Saranno impiegate, in particolare, nelle scuole ed in giardini ed aree di verde pubblico. La Giunta Municipale presieduta da S. Leoncini e composta da F. Grubesich, M.C. Italia, P. Ravera ha previsto 8 attivazioni sociali, cioè un rimborso economico temporaneo (250 euro al mese per tre mesi, eventualmente rinnovabile per altri tre mesi), come misura di contrasto alla povertà destinata a persone selezionate dall’ATS (Ambito Territoriale Sociale).

Coordinati dal personale del Municipio i volontari saranno impegnati per 15 ore settimanali e presteranno la loro opera realizzando attività di manutenzione negli edifici scolastici del municipio (coloriture, piccole riparazioni di arredi, ecc.) e nelle aree di verde pubblico (pulizia delle aiuole, riparazione di panchine, ecc.).