Quantcast
Cronaca

Genova, municipalizzate in agitazione: lunedì sciopero Amiu, martedì Amt

Genova. Settimana di passione per le municipalizzate genovesi: lunedì prossimo sindacati e Rsu di Amiu hanno proclamato 24 ore di sciopero “per sollecitare una risposta definitiva sui finanziamenti necessari e sulla scelta del ruolo operativo dell’azienda che può essere garantito solo con: mantenimento della proprietà pubblica e la realizzazione degli impianti necessari a far si che il ciclo integrato dei rifiuti rimanga sotto il controllo di Amiu”.

Rinnovata, con forza, anche la richiesta di un tavolo di crisi che coinvolga non solo Comune di Genova e Regione Liguria, ma anche i Ministeri competenti “con lo scopo di risolvere in maniera strutturale le problematiche tutt’ora irrisolte”.

Agitazione anche nel trasporto pubblico locale genovese. Martedì 25 novembre, come già annunciato, Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e UGL Trasporti hanno proclamato 4 ore di sciopero del personale Amt, dalle 13 alle 17.

In occasione dell’ultimo sciopero del 19 marzo 2014, proclamato dalle stesse organizzazioni sindacali, le astensioni dal lavoro dei dipendenti hanno avuto un’incidenza sul servizio programmato pari al 54% nel servizio urbano, 43% per gli impianti speciali, 57% nella metropolitana.

Più informazioni