Quantcast
Economia

Genova, lavoratori Oms Ratto in sciopero contro mancato pagamento stipendi

Genova. Sciopero permanente da questa mattina alle 8 per i lavoratori di Oms Ratto, azienda del settore biomedicale subappaltatrice di Esaote. I lavoratori hanno indetto un’assemblea con sciopero contro il mancato pagamento degli stipendi: “Avevamo dato un ultimatum all’azienda per il 3 novembre ma dei soldi dei lavoratori ancora non c’è traccia” spiega Enzo Russo della Fiom Cgil.

Tra poco l’amministratore delegato dell’azienda arriverà a Genova e incontrerà rsu e sindacati. La vertenza della Oms Ratto è strettamente legata a quella di Esaote: “L’azienda è in difficoltà oggettiva perché Esaote non ha pagato il lavoro svolto da Ratto. Non solo, se il piano industriale di Esaote andrà in porto quest’azienda chiuderà” spiega il sindacalista.

A rischiare il posto di lavoro sono una sessantina di dipendenti: “Come Fiom abbiamo sottolineato che la vertenza di Esaote, che si discuterà al Mise il prossimo 6 novembre, deve prevedere la salvaguardia occupazionale non solo per i lavoratori di Esaote ma anche per quelli di Oms Ratto”.

Più informazioni