Quantcast
Cronaca

Genova, il circolo Arcigay l’Approdo intitolato Lilia Mulas

lilia mulas arcigay

Genova. In occasione del Congresso dell’associazione Approdo Arcigay Genova, l’assemblea dei soci ha deliberato di intitolare l’associazione a Ostilia “Lilia” Mulas, presidente di Approdo dal 2011 fino alla sua morte, avvenuta l’8 giugno 2014, Lilia ha rappresentato una figura di riferimento per la comunità LGBT genovese e italiana, dando un fortissimo contributo al dibattito politico e culturale. Prezioso è stato il suo impegno nel percorso che ha portato alla costituzione, nella nostra città, del Registro Unioni Civili: un passo fondamentale per garantire diritti e dignità alle coppie e famiglie composte da persone dello stesso sesso.

“Le due Presidenze di Lilia, e soprattutto la seconda, ci lasciano una bellissima eredità. – ha dichiarato il presidente Claudio Tosi – Abbiamo avuto accanto una donna che ha sempre saputo ricordare che al centro di un’associazione c’è l’essere umano: sono infatti le persone a fare l’associazione e non viceversa. Ricordo il giorno in cui mi ha detto che si sarebbe ricandidata alla Presidenza; era appena riuscita a ritrovare un po’ di forze dopo un ciclo di cure. Ecco, io sono orgoglioso di aver avuto una Presidente che è stata Presidente fino all’ultimo respiro; anche nella debolezza, anzi proprio perché debole, è stata di una forza grandissima”.

Più informazioni