Quantcast

Niente più tracheostomia: Gaslini e Sampdoria insieme per donare un nuovo ventilatore alla rianimazione

gaslini sala operatoria

Genova. Ancora insieme per una causa comune. L’U.C. Sampdoria e l’Istituto Giannina Gaslini sono lieti di annunciare che il progetto per l’acquisto di un ventilatore TwinStream™ – intrapreso nella passata stagione – continuerà anche per l’annata sportiva 2014/15.

Dopo aver raccolto, attraverso una serie di iniziative dedicate, circa 34.000 euro, la società blucerchiata e i suoi tifosi proseguiranno infatti il proprio impegno nei confronti dell’ospedale pediatrico genovese; un impegno concreto, rinnovato per volere del presidente Massimo Ferrero e orientato alla donazione di TwinStream™ un macchinario fondamentale per migliorare la gestione delle patologie aeree dei piccoli degenti del reparto di Anestesia e Rianimazione Neonatale e Pediatrica.

TwinStream™ è un jet ventilatore studiato per la ventilazione dei pazienti sottoposti a chirurgia e diagnostica laringotracheale, dotato di un apposito laringoscopio in grado di assicurare contemporaneamente la respirazione e il monitoraggio dei gas espirati ed inspirati. “L’innovativa attrezzatura, consentendo una sofisticata modalità di ventilazione, permette di migliorare sensibilmente la gestione di numerosi casi complessi di anomalie delle vie aeree – spiega il dottor Pietro Tuo Coordinatore del Dipartimento Alta Intensità di Cura e Percorso Nascita dell’Istituto Gaslini – in particolare, in casi selezionati, potrebbe essere evitata la tracheostomia ed in altri fatto ricorso più precocemente alla chirurgia laser, con un impatto importantissimo sulla qualità di vita di questi bambini”.

In occasione delle prossime tre partite casalinghe – Sampdoria-Napoli di Serie A TIM, Sampdoria-Brescia di TIM Cup e Sampdoria-Udinese di Serie A TIM – l’U.C. Sampdoria donerà al “Gaslini” un euro per ogni biglietto venduto.
Nel contempo, coloro che acquisteranno un tagliando per le stesse tre gare potranno decidere a propria volta di destinare un ulteriore euro al progetto, richiedendo al momento dell’acquisto la speciale tariffa pro “Gaslini”, ovvero il prezzo di listino dello stesso tagliando maggiorato di un euro da destinare in beneficenza.
I prezzi dei biglietti saranno comunicati come di consueto prima di ogni singolo evento.

Chi volesse partecipare alla raccolta fondi può farlo anche effettuando un bonifico sul conto corrente bancario dell’Istituto “Gaslini” e specificando nella causale ‘La Sampdoria per il Gaslini’. A seguire le coordinate per le donazioni:

c/c bancario n. 463290 ABI 6175 CAB 1583; IBAN: IT 43 Y 0617501583000000463290 intestato a:; Istituto Giannina Gaslini – Via Gerolamo Gaslini, 5 – 16147 Genova.

Più informazioni