Quantcast
Cronaca

Ancora furti, ladri scatenati da Voltri a Sturla: razziati negozi, discoteche e case

Genova - banda dei rolex arrestato un napoletano

Genova. Ladri scatenati a Genova: ancora furti, da un capo all’altro della città, senza risparmiare nessuno. Nel mirino dei soliti ignoti non solo case, ma anche negozi, locali e uno studio medico per bottini da diverse decine di migliaia di euro.

Il colpo più ingente a Voltri, dove il proprietario di un negozio si è trovato l’esercizio svaligiato: spariti merce e 50 mila euro in contanti.

Poi è stata la volta di due discoteche, una a Sturla e l’altra alla Foce: spariti mixer casse e altro materiale per un valore di alcune migliaia di euro.

In via Fieschi nel centro cittadino i ladri hanno forzato la porta di uno studio medico e rubato computer, strumentazione e fondo cassa.

Ancora colpi anche in appartamenti: in via Steno a Quarto, in via Monte Sei Busi a Rivarolo e via Sant’Elia a Sestri Ponente. Rubati contanti, gioielli, una collezione di orologi per almeno 10 mila euro.

Più informazioni