Quantcast
Cronaca

Differenziata, al via la raccolta dell’umido a Sampierdarena: le modalità e le vie interessate

kit organica raccolta differenziata

Genova. Comincerà da domani, martedì 11 novembre, la distribuzione dello starter-kit per la raccolta differenziata degli scarti di cucina in alcune vie di Sampierdarena.

Oltre 16.000 residenti saranno coinvolti in questa nuova estensione della raccolta differenziata, che rappresenta circa il 35% del contenuto della nostra pattumiera. Amiu ha annunciato la distribuzione, la settimana scorsa, con una locandina affissa in tutti i portoni delle vie interessate al nuovo servizio Amiu.

Ecco l’elenco delle vie coinvolte nella raccolta dell’umido: Via Baden Powell; Via S.Bartolomeo del Fossato; Corso Belvedere; Via S. Giovanni Bosco; Via Carrea; Via Pietro Cristofoli; Via Cesare Dattilo; Via Manfredo Fanti; Via Luigi Carlo Farini; Via dei Landi; Corso Magellano; Corso Martinetti; Via G.B. Monti; Via Sotto mura degli Angeli; Via Carlo Rota; Via G.B. Sasso; Corso Onofrio Scassi; Via Vasco da Gama.

Addetti, appositamente formati da Amiu, identificabili da una apposita pettorina consegneranno, nelle prossime settimane alle 7.725 famiglie sampierdarenesi, un cestino areato, una fornitura di sacchetti compostabili (non devono mai essere usati sacchetti di plastica) e materiale informativo utile per fare una buona raccolta differenziata. La consegna è completamente gratuita, gli addetti non avranno necessità di entrare nelle singole abitazioni e non richiederanno alcuna somma di denaro.

“E’ una svolta importante nell’ambito del lavoro che il Municipio porta avanti con Amiu – dichiara Daniela Minetti, consigliere municipale Municipio Centro Ovest con delega all’ambiente – Monitoreremo il corretto avvio del programma e restiamo disponibili ad agevolare al massimo l’adesione della cittadinanza. La collaborazione dei cittadini che, quotidianamente con le loro segnalazioni combattono con noi la battaglia contro gli abbandoni e il degrado, siamo certi si farà sentire anche in questa occasione”.

Chi non fosse trovato in casa, troverà nella sua cassetta della posta una cartolina dove saranno indicate le modalità e il luogo dove ritirare tutto il materiale.

Tra alcuni giorni saranno poi sistemati dei nuovi contenitori stradali di colore marrone accanto a quelli bianchi della carta, gialli per la plastica e i metalli e quello verde del vetro: da quel momento i cittadini raggiunti da questo servizio potranno conferire liberamente i propri scarti alimentari e avanzi di cucina.

Tutti i materiali raccolti (carta,vetro, plastica, metalli e scarti alimentari) saranno inviati ai consorzi del riciclo e agli impianti di trattamento per il corretto recupero. E soprattutto più raccolta differenziata verrà fatta, meno verrà speso per smaltire i rifiuti in discarica.

A Sampierdarena, Amiu ritira gratuitamente i rifiuti ingombranti gratis dal portone di casa (max 3 pezzi): basta fissare un appuntamento telefonando allo 0108980800. Oppure sono a disposizione le isole ecologiche itineranti: EcoVan (per ingombranti) in piazza Gandolfi (1° e 3° giovedi del mese dalle 14 alle 17.30) e in piazza del Monastero (2°e 4° mercoledì del mese dalle 14 alle 17.30) e Ecocar (per rifiuti pericolosi) piazza del Monastero (mercoledì dalle 8 alle 10). Inoltre olio vegetale usato (olio di frittura o di conserva) è riciclabile e può essere portato nel punto di raccolta del Centro civico Buranello di via Buranello 1.