Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Decine di furti in tutto il Levante: “gang delle profumerie” sgominata a Rapallo foto

Rapallo. E’ stata sgominata la gang delle profumerie. Nella serata di ieri, infatti, i carabinieri di Rapallo e l’Aliquota Radiomobile hanno arrestato tre sudamericani, risultati poi i responsabili di quattro furti avvenuti poco prima tra Chiavari e Santa Margherita.

L’attività d’indagine è partita a seguito del furto della borsa di una delle commesse di un noto panificio di Rapallo. L’immediata attivazione delle ricerche, grazie anche al supporto degli impianti di videosorveglianza comunale, ha permesso di individuare i tre responsabili e bloccarli non senza difficoltà, visto che hanno opposto resistenza.

I malviventi sono stati perquisiti e anche la loro macchina, dove sono stati trovati numerosi capi di abbigliamento di pregio, borse, creme e profumi firmati. Immediate ricerche hanno permesso di scoprire che i tre fermati, utilizzando borse schermate per eludere i controlli antitaccheggio, avevano colpito in varie profumerie e negozi del Levante ligure.

La refurtiva, interamente recuperata e di valore superiore ai 5 mila euro, è stata restituita ai proprietari, mentre i tre ladri sono stati identificati a seguito di fotosegnalamento. Si tratta di una peruviana di 30 anni, un argentino di 27 e un uruguaiano di 29, già noti alle forze dell’ordine. Tutti e tre sono stati arrestati per furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale e l’uruguaiano è stato inoltre denunciato per guida senza patente poiché mai conseguita. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare se la gang abbia messo a segno colpi anche in altre zone d’Italia.

La macchina e le borse schermate sono state sequestrate.