Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Un cuore per Genova, non solo per gli alluvionati: derby tra vecchie glorie anche per aiutare il Gaslini

Più informazioni su

Genova. Un nuovo botto, l’ennesimo grazie a un capillare lavoro che dura da mesi, iniziato con i tanti volantini affissi in giro per il capoluogo ligure. Il derby tra vecchie glorie di Genoa – Sampdoria del 22 dicembre allo stadio “Luigi Ferraris” si arricchisce di un nuovo illustre partner, per dare una mano alle persone colpite dall’alluvione dello scorso 9 ottobre, a Genova e nel suo hinterland. 

L’iniziativa della “Golden Game Vip” di beneficenza sarà indirizzata anche all’Istituto Giannina Gaslini, e precisamente per il tramite della “Gaslini Onlus”, che si unisce alle 87 realtà che hanno preso a cuore il derby benefico del prossimo 22 di dicembre allo stadio “Luigi Ferraris” di Genova – Marassi, al quale parteciperanno tantissimi ex giocatori che fecero grande il Grifone e il team blucerchiato tra gli anni Ottanta, Novanta e i primi Duemila. 

Alle iniziative per il Gaslini sostenute dalla “Gaslini Onlus”, consultabili sul sito www.gaslinionlus.org, andrà una percentuale del ricavato dalla vendita dei biglietti, al netto delle spese di organizzazione dell’Evento, e questa percentuale verrà destinata dalla produzione tramite le vendita  dei biglietti nel  seguente modo : – acquistando online su sito  www.uncuorepergenova.it  – in tutti i punti vendita  Vivaticket  e sul sito www.vivaticket.it  – tramite  acquisto di pacchetti di  biglietti da parte di Aziende che vogliono aiutare le iniziative della Gaslini Onlus contattando direttamente la produzione alla seguente mail goldengamevip@yahoo.com.

“Siamo certi – spiega la Golden Game Vip – che questa iniziativa possa essere un aiuto concreto per aiutare con solidarietà ed entusiasmo i bambini che  giornalmente hanno bisogno di assistenza, e confidiamo nel buon cuore di tutte  quelle persone che  da ogni parte di Italia vogliano dare un segno tangibile di buona volontà. Prima dell’incontro di calcio fra vecchie glorie di calcio di Genoa e Sampdoria, un drappello di personaggi del mondo dello spettacolo,  una delegazione composta da alcuni di loro farà visita ad un reparto dell’Istituto Gaslini”.