Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Caramba, che sorpresa”! Il presidente dello Sciarborasca Carlo Schelotto omaggia Ezequiel Schelotto con il n° 7 della sua squadra foto

Cogoleto. In esclusiva solo per testate giornalistiche on line Genova24 ed Ivg Savona, il presidente dello Sciarborasca, Carlo Schelotto, ci anticipa una gustosa notizia: domani, domenica 30 novembre, il calciatore argentino del Chievo (che nonostante la giovane età, ha già indossato le maglie del Cesena, Catania, Atalanta, Inter, Sassuolo e Parma, oltre a quella della Nazionale italiana) dopo la presentazione ai giocatori del Cogoleto, nell’anteprima del match del campionato di Promozione, girone A, tra Cogoleto e Voltrese, farà la conoscenza, alle ore 18, anche con i calciatori dello Sciarborasca, il cui presidente, Carlo Schelotto, ci privilegia del racconto relativo all’inizio dei contatti con Ezequiel.

“E’ da tanto tempo, grazie anche all’aiuto di mia figlia Francesca, che sono in contatto con Nestor Schelotto, padre del giocatore del Chievo Verona, anche in virtù del probabile grado di parentela, peraltro ancora non accertato. Da molto tempo avevamo messo in cantiere l’idea di incontrarci per conoscerci personalmente… e finalmente è arrivato il D-Day”.

“Sarà presente all’incontro anche il giornalista Diego Ponzè di Sky Sport 24, anche lui di origini cogoletesi e per Nestor e Ezequiel, ma soprattutto per me, sarà sicuramente un’emozione unica! Finiremo la serata cenando alla “Vecchia stalla” di Cogoleto, di certo cantando ‘Ma se ghe pensu’…”

«O l’ëa partîo sensa ‘na palanca,
l’ëa zà trent’anni, forse anche ciû.
Ô l’aiva lottòu pe mette i dinæ a-a banca
e poèisene ancon ûn giorno turnâ in zû
e fâse a palassinn-a e o giardinetto,
co-o rampicante, co-a cantinn-a e o vin,
a branda attaccâa a-i ærboi, a ûso letto,
pe dâghe ‘na schenâa seja e mattin.
Ma o figgio ô ghe dixeiva: “No ghe pensâ
a Zena cöse ti ghe vêu tornâ?!»