Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Seconda Categoria E: Real Fieschi inarrestabile, la Pro Recco è seconda risultati foto

Cogorno. Sei vittorie casalinghe, un pareggio. Dominio del fattore campo nella 7ª giornata, disputata ieri. Le formazioni impegnate sul terreno amico hanno realizzato 18 reti; quelle impegnate in trasferta solamente 4.

Guarda caso, tra le squadre che giocavano tra le mura di casa c’era il Real Fieschi. A Cogorno la capolista ha conquistato la sesta vittoria in altrettante partite. Ne ha fatto le spese il Cornia, superato con un 5 a 0. Per la compagine di mister William Bottaro sono andati a bersaglio nel primo tempo Dasso al 10°, Gandolfo al 18° e al 27° su rigore, Imbraguglia al 33° e ancora Imbraguglia nella ripresa. Per la quarta volta la porta difesa da Bongiorno è rimasta inviolata. Il Cornia è rimasto in dieci per un’espulsione dopo soli 21 minuti.

Ad inizio partita, applausi per Nahom (nelle foto), giovane calciatore biancoblù rimasto infortunato nei giorni scorsi e costretto a muoversi con la sedie rotelle, in attesa di riprendersi e tornare sul campo.

Se per il primo posto pare non esserci storia, la lotta per la seconda posizione è apertissima. Ora è occupata in solitaria dalla Pro Recco, che ha piegato per 2 a 0 il Levanto 2006, altra squadra che viaggia in zona playoff. L’undici allenato da Piero Crovetto è andato a segno con Moltedo e Samuele Bozzo.

Scivola in terza posizione il Sori che, dopo il primo pareggio, ha conosciuto anche la prima sconfitta. La compagine del presidente Emanuele Avegno è stata battuta con il minimo scarto dal Borgorotondo. Il gol partita, a dieci minuti dal triplice fischio, è stato realizzato da Picciau.

Quarto risultato utile consecutivo per lo Sporting Club Aurora. Gli arancioblù guidati da Marcello Figone hanno liquidato il Panchina con un netto 4 a 0, frutto delle doppiette di Esposito e Colmano.

Nelle retrovie, dopo tre ko di fila, torna a far punti la Sestieri, che batte e scavalca in classifica la Riese. Al “Riboli” i ragazzi condotti da Giovanni Picasso si sono imposti con il risultato di 3 a 2, con le reti di Serrao, Savona e Bertani. Gli ospiti, rimasti in dieci quando il punteggio era sul 2-1, hanno trovato il pareggio temporaneo e sono stati piegati da un gol allo scadere.

Tre pareggi, tre sconfitte. L’avvio di stagione della Cogornese non è stato dei migliori. I rossoblù, che condividono l’ultima posizione con il Carasco 08, sono stati piegati per 2 a 1 dal Real Deiva. La formazione di mister Diego Goatelli è passata in vantaggio per prima con Scardavilli, ma le reti di Basso e Arcari hanno ribaltato il risultato.

Carasco 08 e A Ciassetta hanno dato vita all’unico pareggio della giornata. L’undici guidato da Emanuele Sanguineti è passato a condurre per primo con un gol di Senno; prima dell’intervallo Barbieri ha ristabilito la parità. Nessun gol nel secondo tempo, equilibrato.