Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Seconda Categoria C: il Prato ne fa 6, la Stella Sestrese 5 risultati

Genova. Tre vittorie casalinghe, tre esterne, un pareggio e ben 24 reti segnate nella 6ª giornata del girone C.

Il maggior numero di gol, ben 6, è stato realizzato dal Prato che, battendo l’Atletico Quarto, lo ha spodestato dalla terza posizione. La squadra di mister Tumminello è andata a bersaglio nel primo tempo con Papasergio e Melillo, nel secondo con le doppiette di Angotti e Principato.

Un solo gol, siglato da Pizzorno sul rigore al 23° del primo tempo, è stato sufficiente alla Sampierdarenese per espugnare San Desiderio campo di gioco del Galata. I gialloneri hanno terminato la partita in nove uomini per le espulsioni di Prestanizzi e Alessio Oliveto.

I lupi mantengono così la vetta in coabitazione con lo Struppa Sant’Eusebio, ma quest’ultimo ha giocato una partita in meno. Gli orogranata condotti da Perasso hanno centrato la quarta vittoria piegando per 3 a 1 la Nuova Oregina. I locali sono passati in vantaggio con Fiumanò; i biancoblù hanno risposto con un gol di Ferrari. Poi, sempre nel primo tempo, lo Struppa ha colpito ancora con Valenti e Apicella. Nel finale di gara Fiumanò è stato espulso.

Primo successo esterno per il Carignano, vittorioso per 2 a 1 sul terreno del CEP. I ragazzi di mister Novella sono andati a bersaglio con Cuneo e Di Santo; ad un quarto d’ora dal termine Russo ha dimezzato le distanze ma i padroni di casa non sono più riusciti a raddrizzare le sorti dell’incontro.

Dopo tre giornate di astinenza, la Vecchiaudace Campomorone torna alla vittoria, imponendosi per 4 a 0 in casa del Borgo Incrociati. Anche per i blu è il primo acuto in trasferta. Le reti sono state realizzate da Dellepiane e Draghici nel primo tempo, ancora Draghici e De Montis nella ripresa.

Inizia a viaggiare a buon ritmo la Stella Sestrese (nella foto), che ha vinto due degli ultimi tre incontri giocati. Ottimo il debutto di Catania sulla panchina verdeblù, al posto del dimissionario Paltrinieri. Sul campo di Borzoli la Stella ha piegato il Voltri 87 per 5 a 1, con doppiette di Mattia Casu e Aufiero e singola di Fucilli. Per gli ospiti gol di Magri su rigore.

Unico pareggio della giornata, tra Fegino e Torriglia. Gli ospiti hanno reagito bene alla valanga di reti subita sette giorni prima dal Galata e hanno strappato un buon pari. Beretta e Aversano hanno mantenuto inviolate le proprie porte ed è finita 0 a 0.