Quantcast
Cronaca

Blu Area: da lunedì sosta a pagamento in centro, San Fruttuoso, bassa e media Valbisagno

Parcheggio a pagamento

Genova. A partire da lunedì 3 novembre, nelle zone che non presentano più criticità viabilistiche, verrà istituita nuovamente la normale regolamentazione della sosta a pagamento di Blu area e Isole azzurre. Il provvedimento di sospensione del pagamento della sosta era stato stabilito dall’Amministrazione per rispondere alle immediate esigenze delle zone colpite da alluvione.

Da lunedì 3 novembre tornerà il normale regime di sosta a pagamento di Blu area e Isole azzurre anche nelle zone: “F” zona Centro, ad esclusione di via Colombo, via Fiume, via Brigata Liguria, via Ippolito D’Aste, via Granello, via Malta, piazza Colombo, via Galata (tratto compreso tra piazza Colombo e via XX Settembre), via Varese; “C” zona Bassa Valbisagno, ad esclusione di via Canevari (tratto compreso tra Ponte Castelfidardo e via Tolemaide) e piazza Raggi;  “R” zona San Fruttuoso, ad esclusione di corso Galliera e via Archimede;  “T” zona Media Valbisagno, ad esclusione di via Moresco (tratto compreso tra Ponte Castelfidardo e piazzetta Firpo), piazzetta Firpo e via Canevari (tratto compreso tra piazzetta Firpo e Ponte Castelfidardo).

Resta ancora disattivata la sosta a pagamento delle zone “A” e “B” zona Foce. Come ulteriore ausilio ai cittadini colpiti dall’alluvione, l’Amministrazione ha deciso  che i residenti della Foce titolari di contrassegni Blu Area possano sostare nelle Blu Area di Albaro, zone L e M.