Quantcast
Sport

Basket, Serie D: il Busalla torna al successo, 2 punti anche per PGS Auxilium e Virtus Genovarisultati

basket Albenga Pegli

Genova. Un terzetto stacca il resto del gruppo: Albenga, Riviera dei Fiori e Busalla. Ma solamente le prime due sono a punteggio pieno, dato che la compagine della Valle Scrivia ha giocato una partita in più.

Nello scorso fine settimana si è disputata la sesta giornata, ma le tredici squadre non sono allineate sullo stesso numero di incontri giocati, sia perché alcune hanno riposato (il girone è dispari), sia perché quattro incontri del secondo turno devono ancora essere recuperati.

Mentre la Riviera dei Fiori si è aggiudicata il derby ponentino con il Bordighera, l’Albenga ha risposto superando agevolmente l’Audace Gaiazza Valverde. Nonostante le assenze di alcuni titolari, sostituiti da numerosi Under 19 che ben si sono comportati, il quintetto di coach Romano ha condotto la partita dal primo all’ultimo minuto, vincendo con 27 punti di scarto. Cinque successi in cinque gare per i bianconeri, mentre l’AGV è ancora alla ricerca della prima vittoria.

I parziali dell’incontro: 26-13; 43-28; 54-37; 66-39. Il tabellino dell’Albenga: Arienti 3, Vignola 2, D’Antoni 5, Borgna 16, Dan. Giulini 4, Bertolino 8, Porro 5, Rigardo 6, Berra 12, Soares 5.

Dopo l’inaspettata sconfitta della settimana scorsa a Pegli, il Busalla ha allontanato i timori di perdere l’imbattibilità casalinga contro la forte squadra del Villaggio. L’incontro ha viaggiato sui binari dell’equilibrio per metà gara; nella terza frazione di gioco i locali hanno allungato e nell’ultimo quarto, con diverse palle rubate e qualche contropiede, hanno ampliato il margine di vantaggio fino al +16 finale.

Il tabellino:
Pallacanestro Busalla – Villaggio Sport 74-58
(Parziali: 22-17; 35-33; 59-48)
Pallacanestro Busalla: Giacomini 18, Carrara 15, M. Mistretta 13, A. Mistretta 10, Arcolao 8, Lombardo 4, Re 2, Delucchi 2, Repetto 2, Malerba. All. Tarantino, ass. Ferrò.
Villaggio Sport: Gotelli 5, Ostigono 6, L. Setaro 8, Luongo 11, Salami 5, Zippo 4, Chiartelli 7, M. Setaro, Porella, Ulivi.

Terza vittoria per la PGS Auxilium, al suo primo successo in trasferta. Ne ha fatto le spese la Pro Recco, che insieme all’Audace Gaiazza Valverde si trova ancora ferma al palo. I ragazzi condotti da Matteo Barbieri e Guido Griffanti Bartoli hanno però dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere ragione dei padroni di casa, imponendosi con il risultato di 74 a 77.

Secondo successo in cinque gare per la neopromossa Virtus Genova. Nella palestra di via Allende i ragazzi del presidente Alessandro Quattrino hanno offerto un’ottima prova, superando con uno scarto di ben 20 punti un Pegli che non è stato capace di dare continuità alla buona prestazione offerta contro il Busalla.

Giornata no per l’Atena che, sul campo di casa, subisce un passivo di 11 punti dall’ambizioso Arcola. Alla squadra allenata da Davide Mariotti non è stato sufficiente realizzare ben 75 punti. Il risultato finale testimonia l’intensità della gara, oltre a qualche lacuna difensiva da ambo le parti.