Quantcast
Sport

Basket, Serie C nazionale: Cus Genova contro ZeroUno Moncalieri, sfida tra due squadre in formarisultati

Cus Genova Basket

Genova. La sesta giornata di campionato vedrà il Cus Genova impegnato ancora in casa (palla a due sabato 8 novembre alle ore 18,15, al PalaCus di viale Gambaro) contro la ZeroUno Moncalieri.

Moncalieri non è altro che la squadra Under 19 della PMS Manital Torino che milita nel campionato di Serie A2 e che partecipa a questo campionato rinforzata dal solo playmaker Ares Fiore, “veterano” del gruppo con i suoi 20 anni appena compiuti e leader in campo di questa giovanissima formazione.

I kangaroos sono squadra giovane che gioca un basket molto simile a quello affrontato contro Loano una settimana orsono; presentano parecchi prospetti di interesse nazionale quali il play Bruno Mascolo, classe 1996, componente della nazionale Under 18 sesta classificata agli ultimi Europei di categoria, nonché componente della squadra vincitrice del “Torneo Albert Schweizer” di Mannheim, una sorta di mondiale under 18 vinto dall’Italia nello scorso aprile dopo un digiuno di 31 anni.

Azzurrino è anche Tommaso Baldasso, classe 1998, quinto agli ultimi Europei Under 16 svoltisi a Riga lo scorso agosto. Nazionale Under 18 della Bulgaria è il centro Nikolay Vangelov, 212 cm, 11 punti e 9 rimbalzi di media agli Europei Division B di Sofia nello scorso agosto, giunto all’ombra della Mole dopo l’esperienza maturata a Bari lo scorso anno.

Ottimi prospetti sono anche Di Bonaventura e Agboban nonché il ligure Tommaso Pichi, ala di 200 cm originario di Santa Margherita Ligure, già visto dalle nostre parti con la maglia bianconera di Loano. Il coach è Luca Ciaboco, anche lui tra gli assistenti delle nazionali giovanili, al primo anno a Torino proveniente da Veroli.

Il Cus arriva a questa partita sull’entusiasmo delle tre vittorie consecutive, ma conscio che troverà un’altra partita dura da affrontare con la giusta concentrazione e determinazione perché in questi campionati nessuno regala niente e tutte le squadre sono competitive.

Moncalieri in classifica segue i cussini con 4 punti al proprio attivo frutto delle ultime due vittorie consecutive maturate ai danni di Loano e Alessandria. Si affrontano quindi due squadre in salute reduci da strisce di vittorie ancora aperte che vorranno a tutti i costi mantenere il trend positivo.

Arbitreranno l’incontro Falletta di Loano e Rezzoagli di Recco.