Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Basket, Lavagna da una capolista all’altra: battuta dall’USE Empoli, domani affronta Costa Masnaga risultati

Lavagna. Seconda sconfitta consecutiva per la Polysport, che rientra nei ranghi del centroclassifica.

Tornate a giocare davanti ai propri sostenitori a distanza di ben 28 giorni dall’esordio vittorioso sull’Usmate Velate, le biancoblù si sono arrese all’USE Empoli, formazione indirizzata ad un campionato di vertice, giunta al quarto successo di fila.

La prima frazione di gioco è stata equilibrata, senza particolari sussulti. A cavallo del secondo e del terzo tempo le toscane hanno allungato, costruendo il break che si è poi rivelato decisivo.

Le ragazze guidate da Nicola Daneri, pur senza brillare sul piano del gioco, sono riuscite a rimanere in scia alle empolesi, provando a giocarsela fino alla sirena. Il recupero delle tigulline, però, si è fermato al 47-51, risultato con il quale si è concluso l’incontro.

Domani, mercoledì 5 novembre, alle ore 21, Lavagna tornerà in campo per la 6ª giornata di campionato. Sarà ospite del Costa Masnaga che, con l’USE Empoli, conduce la graduatoria.

Il tabellino:
Polysport Lavagna – Scotti Vasco USE Empoli 47-51
(Parziali: 13-14; 24-29; 32-40)
Polysport Lavagna: Annigoni 7, J. Carbonell 4, Ronzitti 11, Fantoni 7, Rossi ne, Bertucci 3, Sanna ne, Zampieri, Fortunato 9, Primavori ne, Russo 6. All. Daneri.
Scotti Vasco USE Empoli: Gimignani 12, Casella, Fabbri 9, Van der Wart 2, Balestri 13, Goracci 2, Sesoldi 1, Lucchesini, Cinotti 12. All. Cioni.
Arbitri: Coffetti (Bergamo) e Gazzè (Lambrugo).