Quantcast
Cronaca

Amt, lavoratori “liberano” via Bobbio e occupano azienda: oggi pomeriggio tutti a Tursi

Genova. L’azienda di trasporto pubblico Amt è attualmente occupata da una gruppo di lavoratori che questa mattina dopo aver bloccato via Bobbio è salito nell’ufficio del presidente Livio Ravera e ha successivamente occupato la sede dell’azienda, dopo che l’azienda ha deciso unilateralamente la disdetta a partire dal 1 febbraio dei contratti integrativi per i dipendenti.

I sindacati avevano chiesto un incontro urgente in Prefettura per la giornata di ieri, ma nessuna convocazione è arrivata: “I Lavoratori si sentono abbandonati e presi in giro da tutti – spiega Andrea Gatto della Faisa Cisal- ieri sera in assembliea approvato una mozione in cui si dice che finché non tolgono la disdetta dei contratti integrativi non ci siederemo a nessun tavolo”. “Questo è solo l’inizio della lotta” dicono i lavoratori. E oggi pomeriggio i lavoratori andranno a Palazzo Tursi, dove si tiene la seduta del consiglio comunale.