Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Alluvione Levante, Burlando: “Arriva l’esercito, servono idrovore” fotogallery

Levante. Servono idrovore e in zona arriverà l’esercito con 40 uomini. E’ lo scenario con cui il Levante genovese si trova a fare i conti, soprattutto a Chiavari e in Valfontanabuona. Centinaia gli scantinati e i fondi allagati. Le zone più colpite sono Chiavari, Cogorno, Carasco, Leivi, Borzonasca, Mezzanego e Ne. Lo ha annunciato il presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando.

“A monte ci sono molte frane e frazioni isolate – ha detto il presidente dela Liguria Claudio Burlando che si trova a Lavagna al centro operativo di soccorso-, a valle soprattutto allagamenti”. In arrivo 40 soldati dell’esercito.

“La situazione operativa – ha continuato – è buona al momento, i soccorsi sono in azione e con i sindaci dei comuni colpiti siamo in costante collegamento”.

“Purtroppo dobbiamo imparare a vivere con il sistema delle allerte – ha detto il presidente Burlando -. Ho visto ieri polemiche sul secondo giorno di allerta e di chiusura delle scuole. Bisogna fidarsi degli strumenti che abbiamo e comprendere che quando l’allerta viene data purtroppo, come abbiamo visto anche questa volta, i rischi sono tanti”.

Infine un appello al Governo: “Faccio un appello al Governo a darci risposte significative e urgenti: se non si dà una mano a imprese e famiglie – ha concluso Burlando – le attività economiche non riaprono. Noi abbiamo dato fondo alle nostre risorse con 50 milioni. A Galletti dico: non facciamo giochetti”.