Quantcast
Cronaca

Alluvione Genova, ancora disagi su strade e autostrade: tutti gli aggiornamenti della viabilità

Genova. Ventiquattro ore dopo la terribile, ennesima alluvione, i comuni del genovese sono ancora alle prese con diversi disagi per quanto riguarda strade, autostrade e ferrovie. Oggi nella sede della Protezione civile è stato costituito un gruppo di lavoro congiunto tra Regione Liguria, Ferrovie e ANAS per fornire gli ultimi aggiornamenti. Per quanto riguarda la viabilità stradale si segnala la chiusura dell’Aurelia al km 547+700 ad Arenzano per allagamenti dovuti a frane a monte. Restano inoltre i due sensi unici alternati tra Zoagli e Chiavari, già attivi da qualche giorno per le piogge dei giorni scorsi.

La situazione sulla rete autostradale aggiornata alle 17 di oggi è la seguente:
A7: L’intera tratta è percorribile da Genova a Serravalle in entrambe le direzioni. A causa di un movimento franoso lo svincolo di Genova Bolzaneto è chiuso per coloro che provengono da Genova o per coloro che da Bolzaneto sono diretti a Milano mentre lo svincolo è regolarmente accessibile in direzione Genova ed in provenienza da Milano. Sono in corso le verifiche tecniche e le operazioni di rimozione del materiale franato, tuttavia al momento non è possibili stimare i tempi di riapertura.
A10: L’intera tratta è interamente percorribile in direzione ovest da Genova a Savona. In direzione Genova resta chiuso il tratto tra Voltri e Pegli chiuso per motivi di sicurezza a  causa di una frana esterna alla sede stradale. Uscita obbligatoria a Voltri con formazioni di code di lunghezza comprese tra due e tre km. Compatibilmente con le condizioni della frana vengono consentite finestre temporanee di apertura al traffico per alleggerire le code in uscita.
Lo svincolo di Celle Ligure è attualmente chiuso a causa di un movimento franoso e sono in corso verifiche tecniche della pendice esterna alla sede stradale.
A12 e A26 percorribili in entrambe le direzioni.