Quantcast
Cronaca

Alluvione e frane, la situazione dei treni da e per Genova: ritardi fino a un’ora

treni fermi

Genova. Il giorno dopo l’alluvione, anche le ferrovie fanno i conti con i danni. Sulle linee Genova-Milano e Genova–Torino, dalle 9 di questa mattina sono operativi entrambi i binari sulla principale dei Giovi (via Mignanego). Si procede su un binario, invece, su due della linea dei Giovi (via Busalla). I treni stanno circolando con allungamenti dei tempi di viaggio fino ad un’ora, rende noto FS.

Sulla Acqui Terme-Ovada-Genova la circolazione ferroviaria è sospesa tra Ovada e Campo Ligure per la frana nei pressi di Rossiglione. I treni fanno capolinea a Campo Ligure e sono sostituiti con bus nel tratto Campo Ligure–Ovada–Acqui Terme. Per impraticabilità della rete stradale non è possibile effettuare servizio a Rossiglione.

E’ di nuovo operativa dalle 15.30 la linea Savona- Ventimiglia interrotta dalle 6.30 ieri tra le stazioni di Albenga e Andora per allagamenti e danni all’infrastruttura causati dal maltempo. La circolazione ferroviaria si sta quindi gradualmente regolarizzando.
Durante l’interruzione, la mobilità è stata garantita con bus sostituitivi tra le località raggiungibili dalla rete stradale o autostradale.