Quantcast
Cronaca

Alluvione Chiavari, l’Entella si stringe intorno alla città: “Ci rialzeremo più belle e forti di prima”

Chiavari. “Forza Chiavari, forza Entella, Never Give up!”. La società di calcio si stringe intorno alla sua città, duramente colpita dall’alluvione di questa notte e “a tutte le persone che sono intervenute per dare una mano al campo, in sede, ma soprattutto per le strade, armate di una pala e tanto, tantissimo olio di gomito”.

“Sono persone come voi a rendere la nostra terra speciale, l’avete dimostrato in passato e ribadito a gran voce anche questa occasione”, si legge nella nota ufficiale sul sito della Virtus Entella che ringrazia anche i volontari venuti da fuori per il gesto disinteressato che “non è passato inosservato”.

L’orgoglio dei chiavaresi è piegato ma non spezzato dalla furia dell’acqua. “La città si rialzerà più bella e forte di prima e l’Entella con lei, statene certi. Questa splendida terra e i suoi abitanti non si arrendono, mai”.

La visita prevista per domani del Virtus Entella all’ospedale Gaslini, a causa del perdurare dello stato di allerta 2, è stata rimandata a data da stabilirsi.