Quantcast

Alluvione, assessore Paita: “Al lavoro per riorganizzare macchina protezione civile”

protezione civile alassio

Regione. Liguria. L’allerta 2 è finita, si attendono nuovi temporali per sabato e intanto procede la conta dei danni causati dal maltempo.

L’assessore alla Protezione Civile Raffaella Paita continua il lavoro per rendere più efficiente prevenzione ed assistenza. “Sono assessore alla protezione civile da soli tre mesi – spiega – e da quest’estate sono al lavoro per la riorganizzazione della struttura. Vogliamo avere una macchina che funzioni come una Ferrari e per questo siamo in costante contatto con la Protezione Civile nazionale”.

Da una parte le istituzioni, dall’altra la solidarietà che non si è fatta attendere. “Vorrei ringraziare ancora una volta – ha concluso Paita – il nostro “esercito”: tantissimi volontari, regolarmente iscritti e formati, che sostengono gli interventi della Protezione Civile. Durante l’allerta dei giorni scorsi più di 1000 persone hanno partecipato ai lavori a tutela di cose e persone, avendo difficoltà a loro volta a spostarsi tra una zona e l’altra della Regione che era interamente interessata dall’allerta 2″.