Quantcast
Cronaca

Allerta 1, temporali su Genova e Tigullio: sopraelevata vietata alle moto per il vento

Pioggia

Genova. I venti andranno rinforzandosi, in particolare sul centro-levante e proprio per via delle forte raffiche, a partire dalla mezzanotte, la sopraelevata sarà vietata alle moto. Anche i parchi e i cimiteri cittadini domani resteranno chiusi. E’ quanto ha deciso il Comune di Genova, dato il perdurare del maltempo, mentre restano in vigore, almeno fino a cessata Allerta 1, le misure di prevenzione adottate da Tursi.

Oggi le celle temporalesche hanno interessato principalmente il genovesato ed il Tigullio, dove, in particolare a Rapallo e Santa Margherita, si sono verificati già nel primo pomeriggio, alcuni allagamenti.
 
Al momento solo alcuni dei corsi d’acqua monitorati presentano lievi innalzamenti del livello (Polcevera e Varenna), tutti comunque al di sotto della soglia di attenzione. Non sono tuttavia da escludere innalzamenti repentini sui piccoli rivi, legati a possibili scrosci di forte intensità, ricorda l’Arpal. 

Secondo l’ultima rilevazione della Protezione Civile delle 18.10, l’animazione radar mostra nuclei di pioggia in tendenziale diradamento e attenuazione.

“Anche i pluviometri della rete civica non evidenziano piogge in atto sul territorio, fatta eccezione per residuali e deboli fenomeni in alta valle Varenna e Polcevera – si legge – Le cumulate complessive hanno superato i 30 mm lungo l’asse del Polcevera decrescendo sensibilmente a Ponente e, ancor più, a Levante (Nervi 0.8 mm). Il picco si è raggiunto a San Carlo di Cese, con 40 mm. Al momento non si osservano elementi di natura temporalesca ad esclusione di qualche fulmine rilevato nel tardo pomeriggio alle spalle del Promontorio di Portofino”.

L’allerta 1 attiva dalle 12 di oggi continuerà fino alle 23.59 di mercoledì 5 novembre su tutto il territorio della Liguria. Domani, è atteso infatti un deciso peggioramento sul Ponente, in estensione al Centro e al Levante. Piogge diffuse che si estenderanno a tutta la regione, abbondanti e persistenti con quantitativi elevati. Alta probabilità di temporali o rovesci forti e organizzati. Si segnalano, oltre alle piogge, anche venti meridionali persistenti tra burrasca e burrasca forte (con raffiche superiori a 70-90 km/h) e mareggiate intense nel corso della seconda parte della giornata su tutte le coste.

Mercoledì, infine, abbondanti precipitazioni persistenti e diffuse con quantitativi elevati fino a metà giornata. Probabili temporali o rovesci forti e organizzati almeno fino a metà giornata. Progressiva attenuazione dei fenomeni.