Quantcast
Sport

Vela: assegnati a Genova i titoli italiani della classe Mini 6,50. A Quarto un corso Blsd

classe Mini 6,50

Genova. Si è tenuta domenica 26 ottobre, presso lo Yacht Club Italiano, la cerimonia di chiusura del campionato italiano 2014 classe Mini 6,50. Il titolo di campione italiano categoria serie va per il secondo anno consecutivo al team ITA 520 MM, l’imbarcazione di Andrea Pendibene, atleta della Marina Militare che, con la co-skipper Giovanna Valsecchi, ha collezionato una vittoria dopo l’altra durante tutto il corso del campionato.

Il titolo nei prototipi è invece andato a Michele Zambelli (YC Cortina d’Ampezzo) con il prototipo Fontanot ITA 788, vincitore, tra le altre cose, del Grand Prix d’Italie.

Per entrambi ora l’obiettivo è rientrare negli 84 posti disponibili per la Mini Transat 2015.

Nel frattempo, è stato reso noto che l’associazione IRC (italian Resuscitation Council) organizzerà giovedì 6 novembre il corso Blsd (Basic Life Support Defibrillation) con rilascio di certificato a validità internazionale, presso il salone sociale dell’Unione Sportiva Quarto, appositamente messo a disposizione per l’evento.

Il corso sarà indirizzato principalmente agli allievi istruttori federali e agli istruttori stessi nell’ottica di poter garantire in mare una maggiore sicurezza ed educazione al primo soccorso.

Per ulteriori informazioni non esitateè possibile scrivere a jacopo.calla@gmail.com.

Più informazioni