Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tfr, viceministro Morando: “Eventuale provvedimento sarà volontario, non un euro in più di tasse”

Più informazioni su

Genova. Il viceministro dell’Economia, Enrico Morando, a Genova per il convegno organizzato dalla Uiltucs, ha parlato anche del provvedimento sul Tfr. “Secondo voci circolate, questo intervento sarebbe penalizzante per le imprese più piccole perché sottrarrebbe disponibile liquidità e che sarebbe orientato – ha spiegato il viceministro – ad acquisire al fisco maggiori risorse, ad esempio, per finanziare gli 80 euro, che devono essere resi stabili e lo saranno nei prossimi anni”.

“Vorrei dire con chiarezza che se faremo l’intervento sul Tfr – ha spiegato il viceministro – non provocherà nessuna riduzione della liquidità delle imprese, perché se così fosse non faremo l’intervento, e che non deve essere prelevato dal Tfr dei lavoratori un euro in più di quello che viene prelevato attualmente, altrimenti non faremo l’intervento”.