Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Sanità pubblica sotto attacco, ospedale di Rapallo e Gaslini a rischio”: protesta sotto la Regione

Più informazioni su

Genova. Protesta del sindacato Usb davanti alla sede del consiglio regionale. “La sanità pubblica è sotto attacco. L’Ospedale Gaslini è in fase di progressivo smantellamento e l’Ospedale di Rapallo è a rischio di privatizzazione – spiegano – Vogliamo sapere quali decisioni sono state prese per il futuro dei due Istituti”.

Una protesta per chiedere spiegazioni. “La Regione Liguria continua nella sua politica irresponsabile fatta di svendite, chiusure ed esternalizzazioni confermando un progetto che vuole colpire al cuore il servizio pubblico, aumentando esponenzialmente le problematiche assistenziali in tutti i servizi invece di cercare soluzioni condivise che salvaguardino il diritto alla salute – proseguono – Una politica voluta che avvantaggia unicamente le cliniche e gli operatori privati in un conflitto d’interessi abissale”.

Per l’Usb non si migliorano i conti della sanità regalando ai privati strutture costate alla collettività milioni di euro, ma colpendo i veri sprechi. “Cioè gli appalti, le esternalizzazioni, le consulenze, gli stipendi e il numero dei dirigenti, che in tutti questi anni invece non sono stati toccati”, concludono.