Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Salone Nautico di Genova, l’Italia resta leader incontrastata nella produzione di super yacht foto

Più informazioni su

Genova. Dopo una giornata all’insegna dell’istituzionalità, il primo giorno del Salone Nautico si è concluso con il conferimento a Palazzo A.G. Spinola del tradizionale premio agli Espositori presenti al Salone Nautico di Genova da 50 anni. Durante la serata che GenovaInBlu ha dedicato agli ospiti del Salone, Il riconoscimento è andato a San Giorgio S.E.I.N. Sono stati anche premiati per i 10 anni di presenza: Marina di Varazze, Motonautica F.lli Ranieri, Pedretti Yachts, Sironi Batterie, Tecniche Nuove.

In un secondo giorno di Salone baciato dal sole, arrivano anche buone notizie per il mercato della nautica. I primi numeri dell’Ufficio Studi di UCINA sull’economia di settore sono in crescita: le stime per il 2014 sull’andamento indicano una crescita fra il +2% e +7% del fatturato complessivo. Il punto di partenza sono i 2,43 miliardi di Euro del 2013 e per il posizionamento all’interno di questa “forchetta” molto dipenderà dalle performance del mercato interno.

L’Italia rimane il Paese leader incontrastato nella produzione di super yacht con oltre il 37% degli ordini mondiali. I primi 3 cantieri in classifica sono italiani (Azimut|Benetti Group, Sanlorenzo e Ferretti Group), rappresentando da soli il 20% degli ordini mondiali. Sono circa 18.000 gli addetti diretti nell’industria nautica italiana con una variazione complessiva 2012/2013 purtroppo negativa: -5%. Sono circa 90.000 gli addetti includendo anche i settori dell’indotto e il turismo nautico. E’ poi interessante notare come i primi mesi del 2014 hanno anche fatto registrare un’inversione di tendenza del valore dei contratti di leasing nautico stipulati. Dopo sei anni di decisa decrescita, da gennaio a luglio 2014 si è invece potuto registrare un incoraggiante +5% rispetto alla stagione precedente.

La rassegna di eventi della terza giornata di Salone, si apre con Visioni-“Il design motore di sviluppo”, convegno a cura di UCINA, Confindustria Nautica in Sala alle 10.15. Sempre al piano mezzanino del Padiglione B, dalle 15 si terrà l’incontro coordinato dall’Ordine degli Ingegneri di Genova dal titolo “Concordia: il ruolo dell’ingegneria dal recupero alla demolizione”.

Il programma prosegue poi con gli eventi al vicino Teatro del Mare (Sailing World).In tarda mattinata, dalle 11,30 Max Sirena, protagonista di numerose stagioni di Coppa America e skipper di Luna Rossa, incontrerà stampa e pubblico. Nel pomeriggio, in conferenza stampa alle 14.30, verrà presentata la diretta di Lineablu (Rai1) del Salone Nautico il 4 ottobre e a seguire si terrà la presentazione del libro “L’Ottagono di Federico” di Fabrizio d’Astore e Nanni De Lorenzi. Da metà pomeriggio, sempre al Teatro del Mare, diretta streaming del circito velico AUDI Tron Sailing Series (ore. 16-17), a seguire KEL 12, operatore di viaggio specializzato in viaggi esclusivi e personalizzati, presenterà le idee viaggio verso il Sultanato dell’Oman.

La giornata si concluderà alle 18.30 con un evento musicale allo Spazio YAMAHA.