Quantcast
Sport

Rugby: Marco Bortolami al “Carlini” ad arbitrare le squadre giovanili genovesi

Genova. Il Cariparma Test Match di sabato 15 novembre allo stadio “Luigi Ferraris” di Genova vivrà un preludio da non perdere per tutti i giovani rugbisti liguri giovedì 30 ottobre intorno alle ore 15 quando allo stadio “Carlini” di corso Europa, nell’inusuale veste di arbitro, sbarcherà Marco Bortolami. Padovano, classe 1980, il seconda linea delle Zebre Rugby è, con 107 caps all’attivo, il giocatore più presente di sempre nella storia della nazionale italiana di rugby.

Il veterano azzurro, reduce dal raduno di Treviso e lanciato insieme ai propri compagni verso gli impegni di novembre (da domenica l’Italia sarà in raduno a San Benedetto del Tronto per preparare il test dell’8 novembre ad Ascoli contro Samoa che precederà la sfida genovese) sarà al “Carlini” per promuovere la partita del “Ferraris” e per dirigere alcuni incontri de concentramento giovanile organizzato dal Comitato regionale ligure della Fir, guidato da Oscar Tabor.

Bortolami, che ha esordito in nazionale nel 2001 contro la Namibia, ha capitanato gli azzurri in trentanove occasioni ed è già sceso in campo in più occasioni al “Ferraris”, premierà anche i cinque migliori giocatori del concentramento con una coppia di biglietti ciascuno per il Cariparma Test Match tra Italia e Argentina.

Per il trittico autunnale dell’Italrugby, la Fir conferma la politica di prezzi varata nelle scorse stagioni e rivolta ai giovani ed alle famiglie, con biglietti singoli interi a partire da 17 euro ed un tetto massimo di 50 euro per le tribune di maggior prestigio.

TicketOne, da questa stagione nuovo ticketing partner della Federugby, garantirà come per l’RBS 6 Nazioni 2015 tre diversi canali d’acquisto: online su www.ticketone.it; tramite i punti vendita TicketOne presenti sull’intero territorio nazionale; telefonicamente tramite call center al 892101.

Per Italia contro Argentina di sabato 15 novembre il costo del biglietto intero sarà 45 euro per la tribuna ovest, 35 per i distinti, 17 per le gradinate. Per gli Azzurro XV i prezzi saranno rispettivamente 40 euro, 31 euro, 15 euro. Per i ridotti (under 16 e over 65) saranno 36 euro, 28 euro, 14 euro.