Quantcast
Cronaca

Rapallo, pulizia e lavori nel torrente San Francesco: ghiaia e sabbia per il ripascimento delle spiagge fotogallery

pulizia san francesco rapallo

Rapallo. Hanno preso il via i lavori nell’alveo del torrente San Francesco, così come programmato dall’amministrazione comunale. L’intervento, oltre alle ordinarie operazioni di sfalcio e pulizia, comporta una consistente opera di risagomatura di tratti del torrente, in particolare riportando al centro la sezione di scorrimento delle acque con riporto di parte del materiale eroso nell’area sottostante il muro d’argine. Una considerevole quantità di materiale in eccesso, in prevalenza ghiaia e sabbia, verrà rimossa aumentando così il margine di sicurezza in caso di piena; una parte sarà riutilizzata per il ripascimento delle spiagge dei Cavallini e delle Nagge. Tale materiale è stato appositamente analizzato ed ha ottenuto da Arpal il nulla osta, trattandosi di materiale idoneo ed abitualmente utilizzato per questo tipo di interventi.

“Questi lavori da una parte testimoniano l’attenzione dell’amministrazione Bagnasco a tutto ciò che concerne la messa in sicurezza del territorio dal rischio idrogeologico, a fronte dei sempre più frequenti ed intensi fenomeni meteorologici che interessano la nostra regione – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente e al Demanio marittimo Umberto Amoretti – Dall’altra, si dimostra la volontà di intervenire per tempo sul miglioramento delle spiagge libere in vista della stagione 2015, come per altro già avvenuto durante la scorsa estate, e che vedrà con l’inizio del nuovo anno ulteriori e rilevanti interventi di ripascimento che riguarderanno altri tratti di arenile. Entrambe le opere sono eseguite dalla ditta Italscavi Srl per un importo di circa 16mila euro più Iva”.