Cronaca

Pieve Ligure, sorpresi ad imbrattare i muri della stazione: minorenni denunciati

Pieve Ligure. I Carabinieri della Stazione di Pieve Ligure hanno denunciato due ragazzi minorenni, C.S. di anni 17 e S.H. di anni 15, incensurati, entrambi residenti del golfo Paradiso, per aver imbrattato i muri della Stazione di Mulinetti.

I due sono stati sorpresi questa notte dai militari mentre, con bombolette spray, erano intenti ad eseguire vari graffiti sui muri della sala d’aspetto, con scritte e disegni simbolici molto in voga tra i giovani. Oltre alle due bombolette con le quali stavano operando, nel corso della perquisizione al motorino sono state rinvenute altre 10 bombolette spray, sottoposte a sequestro.

I giovani sono stati affidati alle rispettive famiglie.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.