Economia

Piaggio Aero, Burlando nel nuovo stabilimento di Villanova: “Polo ponente e Genova distretto industriale competitivo”

Albenga. Prima visita del presidente della Regione Liguria Claudio Burlando nel nuovo stabilimento della Piaggio Aero Industries di Villanova d’Albenga, diventato operativo da settembre, in attesa che si completi il trasferimento di tutti i reparti e le unità operative da Finale Ligure. Si attende l’inaugurazione ufficiale con lo stabilimento industriale a pieno regime.

“Mi pare bello e funzionale, 140 mln di euro di investimento, il più grosso fatto in Italia in questi ultimi 2-3 anni. E’ chiaro che ci sono ancora questioni aperte rispetto alla vertenza sindacale che vanno affrontati e risolti, in particolare il raggiungimento dell’accordo con Laer (con le garanzie di Piaggio) per il riassorbimento di parte dei lavoratori tra Finale e Genova”.

“Se si completa questo tassello si potrà chiudere ogni tensione o preoccupazione di carattere occupazionale. Laer può impiegare circa 200 addetti e lavorerà non solo con Piaggio ma con altri importanti clienti. Ci sono le condizioni affinché il polo aeronautico del ponente, collegato con Genova, possa dar vita ad un distretto industriale competitivo e all’insegna dell’innovazione” conclude Burlando.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.