Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nomine Asl, Della Bianca: “Nell’elenco ci sono pensionati e un deceduto”

Più informazioni su

Regione. “La Giunta ha approvato ieri la delibera sull’aggiornamento degli elenchi degli idonei alla nomina a Direttore amministrativo e a Direttore sanitario delle Aziende sanitarie e degli Enti del SSR Ligure. Scorrendo i nomi spuntano pensionati e addirittura un dirigente deceduto anni fa. Sembra una barzelletta, ma in realtà non c’è nulla da ridere perché tutto ciò mette in luce, ancora una volta, il modo ‘pasticciato’ di lavorare della Regione”.

La consigliera Raffaella Della Bianca, dopo aver visionato la delibera di Giunta sull’aggiornamento degli elenchi degli idonei alla nomina a Direttore amministrativo e a Direttore sanitario delle Aziende sanitarie e degli Enti del SSR Ligure, ha presentato un’interrogazione per chiedere spiegazioni sul ‘pasticcio’ dei nomi.

“Si tratta di una delibera di prassi annuale – spiega – c’è però da rilevare che è stata redatta con superficialità, poiché negli elenchi sono compresi soggetti già in quiescenza a cui l’incarico è inconferibile”.

La consigliera ha verificato che nell’elenco in questione oltre a nominativi di persone che sono già in pensione ce n’è anche uno di un dirigente deceduto. “Pare assurdo – dice -, che la Giunta non sappia che il suo direttore generale della sanità è già in pensione. Il provvedimento in questione si riserva ulteriori verifiche in merito all’esistenza di cause di incompatibilità/inconferibilità: ma che senso ha differirle quando si conoscono già le situazioni e approvare un elenco già sbagliato in partenza? Tutto questo mette ancora una volta in luce il modo pasticciato di lavorare della Regione”.