Cronaca

Lo minaccia, prende portafoglio e cellulare poi anche l’auto: insolito furto a Busalla

Arresto Carabinieri

Busalla. Portafoglio, telefonino e l’auto. E’ il ricco bottino di un insolito furto avvenuto ieri mattina a Busalla. Il ladro, un uomo di circa trenta anni, italiano ma senza particolare accento, ha scelto la sua vittima, un impiegato genovese di 40 anni, poi si è avvicinato, minacciandolo al fianco con un oggetto appuntito.

Infine, si è fatto spiegare dal malcapitato genovese come si avviava la macchina, una Peugeot 308, ed è scappato a bordo dell’auto. Non prima però di essersi fatto consegnare anche portafogli e cellulare. Indagini in corso dei Carabinieri di Busalla.

Più informazioni

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.