Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

L’appello dell’assessore Oddone ai genovesi: “Comprate nei negozi colpiti dall’alluvione”

Genova. C’è bisogno di tutti. In queste ore si continua a spalare, mentre sono in vendita le magliette con il logo “Non c’è fango che tenga”. Non basta: i commercianti colpiti dall’alluvione, oltre al doveroso aiuto delle istituzioni, hanno bisogno di una mano anche dai loro concittadini.

Per questo l’assessore allo Sviluppo Economico del comune di Genova Francesco Oddone lancia un accorato appello ai genovesi.

“Recatevi – scrive in una nota – da subito presso gli esercizi commerciali alluvionati per i loro acquisti di beni e servizi. In questo momento occorre concentrare in quelle zone e presso quei negozi e attività gli scambi commerciali, piuttosto che altrove, specialmente se fuori dalla nostra città, per consentire alle imprese danneggiate, in buona parte per la seconda volta in tre anni, di ricominciare con il sostegno di tutti noi. Il Comune farà la sua parte, auspicando che i genovesi supportino gli alluvionati nel modo più naturale possibile: usufruendo di bar e ristoranti e comprando adesso piuttosto che dopo, essendo per loro la vicinanza fattiva e quotidiana dei propri concittadini semplicemente vitale”.