Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ginnastica ritmica: la stagione agonistica della PGS Auxilium è ripartita da Carasco

Genova. Dopo la lunga pausa estiva, riparte la stagione agonistica anche per le giovani ginnaste allieve della PGS Auxilium.

Domenica 19 ottobre si è svolta a Carasco la prima prova del torneo regionale Allieve, che ha visto la partecipazione di ben 46 ginnaste tra gli otto e i 12 anni. Per la PGS Auxilium sono scese in pedana Marcelli Chiara nella categoria Allieve II fascia, Bachini Giulia, Poggio Arianna e Polidori Valentina nella categoria Allieve I fascia.

Tutte e quattro hanno condotto un’ottima gara, mettendo in luce le loro caratteristiche di espressività e tecnica negli esercizi al corpo libero, mentre con l’attrezzo (cerchio per Chiara e palla per Giulia, Arianna e Valentina) hanno eseguito dei buoni esercizi, senza mai perdere l’attrezzo, cosa non facile per ginnaste alle prime esperienze come loro.

Chiara ha concluso in una più che soddisfacente 9ª posizione, su sedici ginnaste in gara. Per la categoria Allieve I fascia il risultato migliore arriva da Arianna, che rimane per un soffio ai piedi del podio, conquistando però il punteggio più alto della gara al corpo libero. Bene anche le compagne Valentina e Giulia, che si classificano rispettivamente alla 9ª e alla 19ª posizione.

Terminata la gara delle Allieve, a seguire nel pomeriggio si è svolto un test per le squadre di Serie B, in preparazione della gara regionale in programma per il prossimo sabato ad Albenga. La PGS Auxilium si è presentata con una formazione composta da Brosio Daria, Parisi Nicole e Sbarbaro Greta, tutte e tre impegnate nei rispettivi esercizi al corpo libero, mentre con gli attrezzi sono scese in pedana Deiana Sabrina al cerchio, Catta Ylenia alla palla, Angiolini Laura alle clavette e Dolcini Sofia al nastro.